Al Cinema

Transcendence

di Wally Pfister
con: Johnny Depp, Paul Bettany, Rebecca Hall, Cillian Murphy, Morgan Freeman

L’ormai consolidato tema della contaminazione uomo-macchina e dell’ossessione di creare un’Intelligenza Artificiale che sia in grado di provare emozioni umane prende una nuova piega nella storia del Dr. Will Caster che, davanti alla certezza della morte, diventa artefice della sua stessa trascendenza

Scritto da Gabriella Aguzzi

Pubblicato il 21/04/2014

Al Cinema

Grand Budapest Hotel

di Wes Anderson
con: Ralph Fiennes, Tony Revolori, F. Murray Abraham, Mathieu Amalric, Adrien Brody, Willem Dafoe, Jeff Goldblum, Jude Law, Bill Murray, Edward Norton, Saoirse Ronan, Tilda Swinton, Tom Wilkinson, Owen Wilson, Harvey Keitel

La regia di Wes Anderson, vivace e ricca di invenzioni, un cast stellare da capogiro che ruota attorno ad un magnifico Ralph Fiennes, dialoghi brillanti, situazioni surreali e un magico dosaggio di comicità e malinconia. Grand Budapest Hotel omaggia le scoppiettanti commedie di Lubitsch ed è al tempo stesso intriso di nostalgia

Scritto da Gabriella Aguzzi

Pubblicato il 18/04/2014

Muore Gabriel Garcìa Marquez. Il suo “Cent’anni di solitudine” è considerato  la massima espressione del cosiddetto realismo magico. Un libro di una grandiosità affabbulatrice, sognante, delirante.

Scritto da Damiano Landriccia

Pubblicato il 18/04/2014

Al Cinema

Noah

di Darren Aronofsky
con: Russell Crowe, Jennifer Connelly, Anthony Hopkins, Emma Watson

Dopo “Il Cigno Nero”, Aronofsky sperimenta con un kolossal in 3D sull’argomento biblico del Diluvio Universale e dell’Arca di Noè

Scritto da Lavinia Torti

Pubblicato il 10/04/2014

Gioco di Ruolo

La Fortezza dei Vinti

Iniziamo una nuova rubrica che parla di Gioco di Ruolo dal Vivo, indagando tra le più interessanti realtà italiane. La Fortezza dei Vinti, evento di Terre Spezzate, è un capolavoro nell’ambito del Live, un’emozione autentica per tutti coloro che l’hanno giocato

Mostre

Hogarth, Reynolds, Turner: Pittura inglese verso la modernitÓ

La Fondazione Roma Museo ospita dal 15 aprile, sino al 20 luglio 2014, nella sua sede di Palazzo Sciarra, una mostra dedicata ad alcuni dei più celebri artisti britannici tra Settecento e Ottocento. La mostra è divisa in sette sezione, nelle quali ritorna spesso il rapporto con l'amatissima Italia


Incontri

Ozpetek chiede di allacciare le cinture

Ferzan Ozpetek racconta le turbolenze della vita. “Nel film ho voluto parlare di una storia d’amore che dura nell’arco di 13 anni, ma il mio pensiero era soprattutto giocare sul tempo”

Al Cinema

Allacciate le Cinture

Come tutti i film di Ozpetek, anche Allacciate le cinture ci racconta una vicenda intrisa di amore, amicizia, morte e vita sempre in bilico fra commedia e tragedia com'è in fondo l'esistenza umana...


L'Estremo Oriente del Cinema

Nagisa Ōshima: il lato crudele della Nouvelle Vague giapponese

Autore scomodo, ma regista dall'inesauribile gusto per l'immagine e dall'immenso talento figurativo, Ōshima rappresenta un mondo retto dalla violenza e dal sesso, sebbene ancorato ad alcune regole di stampo cavalleresco. Una carrellata nel suo Cinema

Teatro

Uomini Separati - Manuale di sopravvivenza

Quattro uomini alle prese con la drammatica esperienza della separazione raccontati in una storia che sa essere davvero divertente. Attraverso una cinica simpatia tutta maschile, con dialoghi serrati e veraci, ci mostra con leggerezza i lati più patetici della debolezza maschile verso l'universo femminile


Al Cinema

47 Ronin

Che cosa può venire fuori da una versione americana dei “47 Ronin”, diretta dall’esordiente Carl Rinsch? Un ibrido “mezzosangue” come il suo protagonista, che non ha persuaso le platee occidentali e che è stato ignorato in Giappone, nonchè il più grosso flop della Universal degli ultimi anni

L'Estremo Oriente del Cinema

Hwayi: A Monster Boy

A dieci anni da “Save the Green Planet”, Jang Joon-hwan torna alla regia con un thriller nerissimo, in cui la violenza e il sadismo sono lo specchio della corruzione morale di un’intera società