Doctor Who

02/11/2012

Ai tanti fans non si può che dire: la quarta stagione della nuova serie del Doctor Who è arrivata in cofanetto in dvd. Potete guardarla e riguardarla, divertendovi a confrontare i vari episodi, scoprirne i segreti e raffrontare David Tennant, l’interprete delle stagioni dalla seconda alla quarta della nuova serie, con gli altri nove attori che lo hanno preceduto nel ruolo. Per tutti gli altri vale la pena di aggiungere molto altro. Perché Doctor Who è la serie televisiva di fantascienza più longeva, con oltre 7 milioni di telespettatori in Inghilterra, ma il pubblico italiano ha potuto scoprirla solo in parte, aiutato, per quel che riguarda la serie cosiddetta classica, dai cofanetti dvd distribuiti da Dnc, che pure finora non hanno coperto tutte le stagioni, e poi anche in tv, sul digitale terrestre, per quel che riguarda la nuova serie. E ora ha la possibilità di scoprire la quarta stagione, ugualmente grazie a Dnc.
David Tennant dà un tono lievemente ironico al suo Doctor Who, l’extraterrestre che da secoli si muove sul nostro pianeta con sembianze umane. A sua disposizione ha una cabina telefonica inglese dal colore blu, all’interno molto più spaziosa di quanto appaia all’esterno. Con questa viaggia nello spazio e nel tempo, passando dalla Pompei alla vigilia dell’eruzione del Vesuvio a lontani pianeti. Le ambientazioni sono sempre molto belle e curate, al punto da far sentire lo spettatore anche lui passeggero della macchina del tempo. Sulla quale invece, insieme al Dottore, si imbarcano, di episodio in episodio, delle compagne diverse.
A volte, come nell’episodio di Pompei si può immaginare ciò che è impossibile verificare, sempre con una certa ironia e un occhio da fantascienza. In un altro caso, “Adipose Industries”, l’ironia nei confronti dei fautori delle diete a ogni costo diventa feroce, nutrita di una bella dose di fantascienza. In “Un caso per Agatha Christie” ci si insinua in quello che è un mistero vero – cosa avvenne alla famosa giallista in quei 10 giorni in cui scomparve? – per immaginare una storia incredibile e raccontarla in modo che tutto appaia verosimile (o quasi, perché non dimentichiamoci che siamo di fronte a storie che pescano abbondantemente nella fantascienza). In altri episodi la presenza aliena è preponderante. Dunque la serie propone episodi e temi differenti, in nome di una fantasia sempre in grado di stupire e divertire lo spettatore.
Il cofanetto Doctor Who con la quarta serie completa, edito da Dnc Entertainment, comprende 4 dvd per complessivi 13 episodi da 45 minuti e una durata totale di 585 minuti. Chi vuole può anche divertirsi ad ascoltare l’audio originale inglese.

Valeria Prina