Cento Cose al Teatro Libero

21/03/2011

Qualcuno ne parla facendo riferimento alle comiche da cinema muto Cento cose si annuncia come uno spettacolo di teatro fisico, che racchiude in una coreografia la storia quotidiana dei tre protagonisti. Si tratta di uno spettacolo ballato tra ironia e riflessione, che porta in scena, come si legge nel comunicato «gli ingranaggi della quotidianità: i ritmi, il lavoro, l'alienazione, in definitiva, vivere la vita senza accorgersene». Lo spettacolo proposto dalla Compagnia della Quarta in una frizzante miscela di linguaggi (teatro, danza, video) e con un delicato sapore umoristico, dopo aver ricevuto vari premi dal 2007 a oggi, è in scena a Milano al Teatro Libero dal 22 al 25 marzo.

CENTO COSE
regia e coreografia di Mario Coccetti
Costumi Cristina Gamberini
Musica Aphex Twin
Con Silvia Magnani, Alessandro Migliucci, Patrizia Proclivi e Andrea Rizzi.
A Milano al Teatro Libero dal 22 al 25 marzo alle 21.

Valeria Prina