Sul Set: Two Days

23/03/2011

La Bic Production LLC di Daniele Gramiccia e Gianni Sardella insieme alla Maverick Commnication dello stesso Romano Scavolini e Gerardo Fabbri, sono impegnati nella preparazione del prossimo film del regista italiano che più di tutti ha lasciato un segno nel mondo dell'Horror/Splatter per il successo che ebbe in America nel 1981 con Nightmare, film che segnò il genere splatter e che soprattutto in USA ancora oggi viene ricordato come un cult movie (tanto è vero che per la serie di sequenze cosi altamente violente, gli furono attribuite le tre "X" dalla Motion Picture Association of America, vietandone quindi la visione ai minori di 17 anni)
Ultimamente  i suoi fans e il mondo del cinema sono in attesa del suo ultimo lavoro “L’apocalisse delle scimmie” film girato in tre capitoli  che vede la partecipazione di grandi attori come John Phillip Law scomparso nel 2008 e proprio in questa fase di postproduzione Romano Scavolini torna in America per dirigere un nuova pellicola: TWO DAYS film dramma/thriller che racconta i due giorni che comprendono la fase delle ultime ore di lavoro di GUY MARKS, sceriffo di una cittadina americana e  le prime ore della sua pensione. Un Noir che evidenzia la fragilità della mente umana la quale privata della sua quotidianità e delle sue consuetudini crolla in uno stato di pazzia, di follia omicida, trasformando un rigoroso  rappresentante della legge in un serial killer. 
Per il ruolo del protagonista, Guy Marks, è stato scelto l’attore Randy Molnar divenuto famoso in Florida per una pubblicità televisiva e per Wisper Home,  film religioso che ha vinto diversi premi nei festival americani.

Abbiamo chiesto al produttore Daniele Gramiccia di anticiparci qualcosa del film:
“Abbiamo puntato su una  storia davvero interessante e sulla regia esperta di Romano Scavolini, che tra le altre cose è anche il produttore. Lo descriviamo come un Noir dai tratti evidentemente drammatici,;
la cosa a cui teniamo di più è specificare che questo è un film che racconta una storia, non è una sequenza di immagini violente atte solo a impressionare il pubblico. Con questo film vogliamo  sicuramente colpire l’animo delle persone e in qualche modo farle rabbrividire mettendole davanti a fatti di incresciosa gratuita violenza che poi sono gli stessi che ci raccontano le tv quotidianamente,  però non vogliamo farlo  soltanto con l’ausilio degli effetti visivi, diciamo piuttosto che la tecnologia digitale che useremo nel film farà da supporto alla storia che è al contempo spettacolare ed altamente identificativa di una turbe mentale molto frequente che purtroppo a volte sfocia in gesti drammatici annunciati. “

TWO DAYS a Romano Scavolini's film
Actor: Randy Molnar
Screenplay: Fabio Roberto D'innocenzo
Original Score: Dani Donadi
Director of photography: Josè Zambrano Cassella
Producer: Melissa Gruver
Project and Product Manager:Alessia Johnson, Manuela Rosati, Samantha Zellmer

EXECUTIVE PRODUCERS:
Daniele Gramiccia
Gianni Sardella
Stefano Cirulli
Alessia Johnson Caruso
Gerardo Fabbri
Giovanni Ferriolo
LOCATION: USA
Language: English
Filming Locations: Sanford, Florida
Technical Specs: Red Camera 4k (Digital Cinema 4096 x 2160) with Cinemascope Lenses,
to be transfer on Film Stock at Augustus Color, Rome, Italy
Runtime: USA: 95 min
Sound Mix: Dolby SR
Color: Color
Aspect Ratio: Cinemascope 2.39:1

Ilaria Lilyth