Cine Fest Brasil

16/07/2008

Per l’edizione del Cine Fest Brasil-Itália 2008 sono stati selezionati 10 lungometraggi inediti, che ritraggono la cultura brasiliana attraverso differenti punti di vista e rappresentano diversi generi. L’idea è quella di mostrare agli spettatori europei tutta la varietà e la diversità del  cinema nazionale brasiliano e di rafforzare maggiormente l’interscambio fra i due Paesi. Quindi, oltre ad assistere ai film, il pubblico avrà l’opportunità di discutere riguardo il cinema e le opere presentate al Festival con i registi, gli attori e gli operatori professionali dell’industria cinematografica brasiliana ed internazionale.
Il Circuito Inffinito di Festivals ha programmato altri successivi eventi in Europa nel corso di quest’anno. Dopo il Cine Fest Brasil-Itália, il Circuito prosegue negli Stati Uniti, dove si svolgerà il VI Cine Fest Petrobras Brasil, a New York,  quindi  a Vancouver (Canada), a Hamamatsu (Giappone), e nuovamente  nel  continente europeo, con il Festival a Barcellona (Spagna), alla fine del 2008. I Festivals di Cinema Brasiliano organizzati dal “Gruppo Inffinito”, nel corso del 2008, in diversi Paesi del mondo, hanno caratteristiche diverse, considerando le specificità culturali ed antropologiche di ogni città scelta quale sede di uno degli eventi. Il 1º Cine Fest Brasil - Canudos (Brasile) è stato realizzato dal 23 al 27  aprile 2008 ed ha riunito un pubblico di oltre seimila persone in una piccola cittadina del sertão dello stato di Bahia (uno dei molti centri del Paese che non possiede alcuna sala  cinematografica). Si è trattato del primo evento annuale del nostro Circuito. Primo ed unico Festival realizzato dal Grupo Inffinito in Brasile, nel 2008, il Cine Fest Brasil-Canudos ha avuto l’obiettivo di promuovere  "la democratizzazione culturale e l’alfabetizzazione audiovisiva nel Paese", secondo la definizione del Direttore di Inffinito, Adriana Dutra.  Dal 7 al 14 maggio, si è svolto il 1º Cine Fest Brasil - Buenos Aires, che si è proposto di promuovere l’interscambio culturale fra il Brasile e la capitale dell’Argentina, di prospettare nuove attività imprenditoriali e commerciali, ed inoltre lo sviluppo della distribuzione  e dell’associazione in progetti di coproduzione cinematografica, al fine di rafforzare il  mercato audiovisivo sudamericano.
Dal 16 al 22 maggio,  è stato realizzato il 1º Cine Fest Brasil - Madrid.  Oltre a dare visibilità alla produzione audiovisiva brasiliana in sede europea, questo Festival ha avuto caratteristiche accademiche, avendo promosso lo scambio di esperienze attraverso dibattiti, workshops e lezioni di cinema da parte di personalità del mondo  cinematografico brasiliano.
Il 12º Festival de Cinema Brasileiro de Miami (USA) si è svolto dal 30 maggio al 7 giugno. Questa manifestazione è la più antica nel campo dell’esibizione del cinema brasiliano all’estero. Il Festival  è inserito nel calendario ufficiale delle manifestazioni culturali della città di Miami, è riconosciuto dal programma Cinema do Brasil (Ministério da Cultura, Secretaria do Audiovisual e APEX) con le caratteristiche di un appuntamento del mercato cinematografico ed è considerato una importante piattaforma di affari e di comunicazioni tra addetti professionali ed imprese del  settore audiovisivo nell’intero continente  americano. Cortometraggi e lungometraggi  vengono premiati nelle diverse categorie competitive e la giuria, sempre presieduta da un brasiliano, è composta da addetti  professionali dell’industria audiovisiva americana e latina. Quest’anno, il presidente della giuria sarà il cineasta Luiz Carlos Lacerda.

In Italia, il cinema brasiliano dopo Milano, dal 1 al 6 luglio è giunto a Roma, dal 15 al 20 luglio. Il 1º Cine Fest Brasil-Itália ha presentato film inediti, contando sulla presenza di rappresentanti di ogni opera per farsi sede di  dibattiti tra il pubblico e gli addetti  professionali dell’industria brasiliana e internazionale.
Evento tradizionale dell’estate di New York (USA), il 6º Cine Fest Petrobras Brasil - NY avverrà dal 10 al 17 agosto. Si tratta di un importante strumento per la visibilità e la promozione della produzione audiovisiva brasiliana nel  continente americano. La manifestazione si svolge in alcuni dei luoghi più emblematici della città, quali il Central Park, la sede delle Nazioni Unite (ONU) e la multisala Tribeca Cinemas. Inoltre il suo inserimento nel calendario  ufficiale culturale di New York conferma la credibilità di questo Festival che comprende sezioni competitive e di prodotti digitali, sessioni cinematografiche all’aria aperta e incontri tra produttori e distributori. 
In ottobre, dal 19 al 25, il  cinema brasiliano verrá esibito a Vancouver, in Canada. Importante partner del Brasile nel settore audiovisivo, il Canada manifesta grande interesse nella possibilità di firmare accordi di coproduzione, distribuzione e commercializzazione cinematografica. Il Brazilian Film Festival di Vancouver offre opportunità concrete al fine della realizzazione di transazioni commerciali. Questo Festival presenta sezioni comprendenti  films della recente produzione nazionale, films di animazione, prodotti televisivi, ed inoltre  promuove lo scambio di studenti tra le Università di Vancouver, di Rio de Janeiro e di São Paulo attraverso un concorso di video.
Quest’anno il Circuito Inffinito dei Festivals raggiungerà l’Asia con il Brazilian Film Festival di Hamamatsu, in Giappone. La prima edizione dell’evento sarà realizzata dal 17 al 23 novembre e vedrà l’esibizione di 12 lungometraggi della produzione più recente. Tutti i films saranno presentati in formato digitale e con sottotitoli in giapponese. 
Il 3º Cine Fest Brasil-Barcelona, che avverrà dal 15 al 21 dicembre, chiude il Circuito Inffinito dei Festivals 2008. Il Festival ha ottenuto successo di pubblico e una buona ricezione da parte della stampa catalana a partire dalla sua prima edizione, nel 2006. Questo evento prevede l’esibizione di  cortometraggi  e lungometraggi, sessioni di dibattito e la  premiazione del miglior  film da parte della giuria del pubblico.

Redazione