Gransito Movie Awards

23/04/2009

Non un dominatore, ma tanti vincitori. E' questo in sintesi, il risultato - a sorpresa - della nona edizione dei Gransito Movie Awards. Il miglior film della stagione è Gran Torino, che vince anche il premio alla regia (Clint Eastwood vince alla quarta nomination ricevuta nella storia dei GMA) e quello per la sceneggiatura originale. E' en-plein per il dramma del vecchio Clint: tre nomination e tre premi. La pellicola più premiata è però Il Cavaliere Oscuro di Christopher Nolan; il secondo capitolo della rivisitazione della saga di Batman vale al giovane regista londinese cinque GMA, tra cui quello - con plebiscito della giuria - al miglior attore non protagonista: il fantastico Joker di Heath Ledger è già leggenda. Miglior attore protagonista è Sean Penn per la performance del sindacalista omosessuale Harvey Milk. Penn bissa il successo del 2004 (quando vinse il GMA per la struggente interpretazione in Mystic River) e torna a vincere un premio un anno dopo l'exploit del suo Into the wild, che gli è valso anche il premio alla miglior regia 2008. Meryl Streep si aggiudica il premio per la migliore interpretazione femminile grazie al ruolo di Suor Aloisia Beauvier. Miglior attrice non protagonista è Marisa Tomei nel drammatico The Wrestler. Gomorra è il film italiano dell'anno e conquista un secondo premio per la migliore sceneggiatura non originale, omaggio allo splendido best-seller di Roberto Saviano. Un solo premio per il vincitore del premio Oscar The Millionaire (la splendida sequenza iniziale, gli vale il premio come sequenza cult). Tre Gransito Movie Awards 2009 vanno a Juno: la piccola produzione statunitense vince i GMA come miglior film indipendente, colonna sonora e Diablo Cody, sceneggiatrice del film, è la rivelazione femminile dell'anno.
Il cinema d'animazione vede per il terzo anno consecutivo la vittoria di una produzione Pixar: Wall-E è il miglior film d'animazione 2009. Valzer con Bashir si consola con il premio per la rivelazione maschile 2009: il regista israeliano Ari Folman. Completa il quadro delle ventitre categorie annuali premiate il premio alla coppia dell'anno: Leonardo DiCaprio e Kate Winslet, undici anni dopo Titanic. <http://www.gransito.com/GransitoMovieAwards/2009/vincitori.html>

Redazione