Sondaggio: Il film più bello del 2011

10/01/2012

E’ stato un colpo di fulmine collettivo: “Drive”, il noir crudo e romantico di Nicolas Winding Refn, vince a pieni voti il nostro Sondaggio di Redazione. La domanda era “Qual’è il film più bello del 2011?” ed era prevista una sola risposta secca. Non ci sono stati dubbi. L’eroe solitario e crepuscolare interpretato da Ryan Gosling ha conquistato tutti.
Seguono poi con un doppia nomination Il Cigno Nero di Darren Aronofsky con la splendida Natalie Portman e, con singole nomination, Sucker Punch di Zack Snyder, Carnage di Polanski, The Ward di Carpenter, Le Idi di Marzo di Clooney, This Must be the Place di Sorrentino, X-Men- L’Inizio di Matthew Vaughn, Notizie dagli scavi di Emidio Greco, Una Separazione di Asghar Farhadi, Et in terra Pax di Matteo Botrugno e Daniele Coluccini.
Ma questo Sondaggio ha introdotto una novità. Accanto ai voti di Redazione si aggiungono per la prima volta quelli del pubblico, per il quale è possibile votare tramite Facebook sulla pagina di Quarto Potere.
La votazione del pubblico ha riconfermato la prima posizione di Drive, portando poi al secondo posto il delizioso The Artist di Michel Hazanavicius, un gioiellino che omaggia l’epoca del Muto. Con i voti del pubblico si aggiungono alla classifica Warrior di Gavin O’Connor, Sherlock Holmes- Gioco di Ombre di Guy Ritchie, The Tree of Life di Malick e Into Paradiso di Paola Randi.
E’ ancora possibile votare sulla nostra pagina di Facebook rispondendo alla domanda Qual’è il film più bello del 2011. La classifica verrà aggiornata il prossimo mese.

Redazione