Vi presento i nostri

12/01/2011

di Paul Weitz
con: Robert De Niro, Ben Stiller, Owen Wilson, Teri Polo, Jessica Alba, Laura Dern, Dustin Hoffman, Barbra Streisand, Blythe Danner, Harvey Keitel

“E’ sempre il momento di fare una commedia!” Diceva Moretti ne Il Caimano. E lo è soprattutto quando si tratta di una commedia divertente ed interpretata da attori di livello. I Fotter (Focker in originale) sono tornati, i gemelli sono cresciuti e stanno per compiere cinque anni. 
Così -dopo Ti presento i miei e Mi presenti i tuoi?- il terzo capitolo di questa saga racconta le vicende della famiglia Fotter alle prese con la crescita dei bambini e i problemi matrimoniali. A dieci anni di distanza infatti, Pam (Teri Polo) e Greg (Ben Stiller) hanno due gemelli e Greg è riuscito ad instaurare un rapporto quasi amichevole con Jack Byrnes (Robert De Niro) che lo ha nominato suo successore nella gestione  della famiglia. Tuttavia, quando Greg accetta un lavoro da svolgere accanto ad una collega bella e intraprendente interpretata da Jessica Alba, Jack inizia ad insospettirsi e a dubitare nuovamente di lui. A portare altro scompiglio tra i Fotter c’è anche il ritorno di Kevin (Owen Wilson), l’ex fidanzato di Pam che tanto sembra piacere ai Byrnes. La festa per il quinto compleanno dei bambini diventa così per Greg l’occasione per riunire tutta la famiglia, compresi i suoi genitori (Dustin Hoffman e Barbara Streisand) e per dimostrare a Jack di essere un bravo padre e un fedele marito, nonostante gli equivoci e gli spionaggi.
Paul Weitz ha diretto una commedia vivace, coinvolgente e semplice allo stesso tempo. Un terzo episodio che tiene bene il confronto con i primi due, con un cast molto convincente: al fianco di De Niro e Stiller ci sono infatti Owen Wilson, Teri Polo, Blythe Danner, i premi Oscar Dustin Hoffman e Barbra Streisand, e ancora Jessica Alba, Laura Dern e Harvey Keitel.
Una sceneggiatura semplice come la storia di una giovane coppia alle prese con l’educazione dei figli e le stranezze dei genitori, ricca di gag divertenti e citazioni di film come “Il Padrino” e “Lo squalo”.
Nelle sale dal 14 gennaio, “Vi presento i nostri” è un film piacevole, che riscuoterà sicuramente pareri positivi da quella parte di pubblico e critica che aveva già apprezzato i precedenti capitoli della serie.

Voto: 6,5

Silvia Preziosi