L'ultimo re di Scozia

16/05/2008

di Kevin McDonald
con: Forrest Whitaker,James NcAvoy,Gillian Anderson

Il titolo non deve indurre in errore. Fa invece capire che siamo di fronte a un pazzo, capace di autonominarsi ultimo re di Scozia, pur essendo ugandese e anche Conquistatore dell’impero britannico. Pazzo e sanguinario Idi Amin Dada lo era davvero e nel film “L’ultimo re di Scozia” lo si capisce a poco a poco: quando nel 1971 prende il potere in Uganda lo fa tra gli applausi del popolo e con il sostegno internazionale.
Per raccontare una storia di cui molti hanno perso il ricordo e forse i più giovani nulla sanno, il film, seguendo il libro da cui è tratto, contrappone a Idi Amin (uno straordinario Forrest Whitaker) il giovane Nicholas, James McAvoy, ugualmente bravo a incarnare le contraddizioni del personaggio. E’ un giovane medico – un personaggio in gran parte di fantasia – che parte dalla Scozia, alla ricerca dell’avventura, per un Paese di cui nulla sa (lo ha scelto per lui il destino sotto forma di un giro di mappamondo). E non è il medico con vocazione di missionario, che cerca di salvare della povera gente preda di epidemie e malattie di tutti i generi. E’ piuttosto qualcuno che rimane affascinato dal potere. Di Idi Amin, ma anche il proprio che sta conquistando. Perché la sete di potere e il suo fascino toccano a tutti i livelli.
Il film racconta la storia dell’Uganda negli anni ’70, esattamente come il resto del mondo l’ha conosciuta. Prima vedendo un Idi Amin affascinante, che vuole migliorare la vita del suo popolo e poi progressivamente sempre più violento, crudele, pazzo. Racconta alcuni passaggi fondamentali, come l’espulsione degli asiatici dall’Uganda, la misteriosa uccisione di una delle sue mogli – molto vicina a quanto si vede nel film –, il dirottamento a Entebbe dell’aereo da parte di terroristi filopalestinesi, appoggiati da Amin.
Da notare che il film è stato girato veramente in Uganda – è il primo film girato in quel Paese – e Forest Whitaker è candidato all’Oscar per il suo ruolo. Tra gli altri interpreti Gillian Anderson, famosa al grosso pubblico per “X Files”.

Voto: 8

Valeria Prina