Ai Confini del Male

01/11/2021

di Vincenzo Alfieri
con: Edoardo Pesce, Massimo Popolizio, Chiara Bassermann, Roberta Caronia, Luka Zunic, Nicola Rignanese

Ai Confini Del Male è la terza opera diretta da Vincenzo Alfieri, le precedenti sono I peggiori e Gli uomini d’oro. Questo terzo lungometraggio è liberamente  ispirato  all’omonimo romanzo   di   Giorgio   Glaviano,  edito da Marsilio Editore, sceneggiato da Vincenzo Alfieri, Fabrizio Bettelli e dallo stesso Giorgio Glaviano.
Racconta di uno disperso paesino al limite del bosco, un rave, due giovani scomparsi, l’incubo di un mostro che torna dal passato. Ad indagare sono coinvolti due uomini che hanno perso la retta via, il carabinieri Meda, un uomo ferito nell’anima e piegato dalla vita e il capitano Rio, un uomo apparentemente inflessibile e rigoroso ma con qualche scheletro ben chiuso nell’armadio. Questa volta il mostro ha  rapito  la persona sbagliata o forse no?
Naturalmente non ve lo dico neanche sotto tortura perché questo ottimo thriller targato Sky   Original  lo potrete  vedere dal   1° novembre sulla piattaforma.
Personalmente ritengo quest’opera  meritevole di essere vista sul grande schermo, perché è importante per il cinema italiano che il genere thriller circoli  e si rinnovi nelle sale...
Vincenzo   Alfieri supportato da un ottimo testo, attraverso il genere thriller ci racconta di figli inquieti o perduti, di padri assenti e con sensi di colpa e di madri addolorate o matrigne, beh in pratica c’è del marcio nella famiglia italiana...
Nel cast, accanto ai due strepitosi protagonisti, Edoardo Pesce e Massimo Popolizio ci sono Chiara Bassermann, Roberta Caronia, Luka Zunic e Nicola Rignanese.
Non so voi ma il sottoscritto non vede l’ora di vedere la prossima opera del talentuoso   Vincenzo   Alfieri.  Non  perdetelo assolutamente.

Voto: 7

Ettore Calvello