Incontri e Reportage

Ritratti

Toriyama Akira banzai!

Si è spento a soli 68 anni uno degli artisti più influenti del panorama della cultura popolare contemporanea. Akira Toriyama lascia un patrimonio artistico immenso, capace di legare tra loro intere generazioni e resistere come nessuno al passaggio del tempo

Scritto da Edoardo Cappelli

Pubblicato il 09/03/2024

Incontri

Willem Dafoe presenta Povere Creature

Incontro con Willem Dafoe per l’uscita in sala del film di Povere Creature! in cui l’attore interpreta un novello Frankenstein a sua volta mostrificato. “Lanthimos crea un mondo e noi attori lo abbiamo abitato”

Scritto da Gabriella Aguzzi

Pubblicato il 25/01/2024

Incontri

Sbocciano le rose selvatiche di Margarethe Von Trotta

Margarethe von Trotta dirige un viaggio letterario nel deserto dei sentimenti e si racconta al Trieste Film Festival

Scritto da Michela Manente

Pubblicato il 05/02/2024

Reportage

Il Cacciatore torna sugli schermi

45 anni fa usciva “The Deer Hunter”, capolavoro non solo di Michael Cimino, ma di tutta la cinematografia americana. Ricordiamo quella pellicola che torna per tre giorni su grande schermo

Scritto da Elena Aguzzi

Pubblicato il 20/01/2024

Incontri

Pare parecchio Parigi, il nuovo Pieraccioni

Pieraccioni cambia genere e ci racconta il suo passaggio alla commedia famigliare dai toni agrodolci “I comici hanno tanti colori e alla soglia dei 60 anni ho pensato fosse giunto il momento di raccontare la famiglia in modo più analitico”

Reportage

Genoa comunque e ovunque

Il film documentario su tutto ciò che orbita attorno alla squadra del Grifone racconta attraverso testimonianze di tifosi e immagini di repertorio un amore che si tramanda da generazioni


Ritratti

Trent’anni senza Fellini

30 anni fa ci lasciava il genio di Federico Fellini. Ma quanto di "felliniano" è rimasto nella nostra vita e nel cinema di altri registi?

Reportage

Dalla terra alla luna

Mångata Best national al VI Orvieto Cinema Fest. Premiato anche Cross My Heart and Hope To Die di Sam Manacsa


Incontri

Incontro con Massimiliano Caiazzo

Premio Prospettiva 2023 al ShorTS International Film Festival. “Più è grande l’autore più è facile il ruolo dell’attore”

Ritratti

William Friedkin, il ragazzo cattivo di Hollywood

Se si nomina William Friedkin si pensa immediatamente all’autore di quella pietra miliare della cinematografia horror che è L’Esorcista. Ma chi ha avuto la fortuna di conoscerlo e parlargli lo ricorda anche come un uomo colto, affabile, innamorato dei capolavori del Cinema Italiano e del genere noir. Un vero signore di una gentilezza squisita


Vai all'archivio