Ritratti

Il mondo dell’arte piange Giovanni Gastel

Elegante, colto, gentile, divertente, affettuoso, geniale, affascinante e un poco maledetto, era un vulcano di energia, un’anima nobile e un cervello sovraffino. Quello che piangiamo è sì un grande artista, ma anche un grande uomo che ha lasciato qualcosa a chi ha avuto il dono di incrociare la sua strada

Scritto da Elena Aguzzi

Pubblicato il 19/03/2021

John Carpenter: L’orrore del consumismo

Il 16 gennaio ha compiuto 73 anni il regista indipendente per eccellenza. Maestro dell’horror, creatore di perle immortali, acceso critico della società contemporanea, eterno reietto del sistema produttivo cinematografico, fondamentale per chiunque voglia capire cosa significhi costruire la tensione. Gli rendiamo omaggio analizzando la sua poetica e la sua estetica

Scritto da Edoardo Cappelli

Pubblicato il 20/01/2021

Daria Nicolodi: l’ ultima regina dell’ Horror Italiano

Addio a Daria Nicolodi. Con lei, grazie al sodalizio con Dario Argento, l’horror e l’occulto hanno ritrovato un volto femminile durante gli anni Settanta e Ottanta

Scritto da Carlo Lock

Pubblicato il 01/12/2020

007 Oltre la Leggenda

Un saluto a Sean Connery, l’ Highlander del cinema mondiale che ricordiamo nei suoi ruoli simbolo, dall’agente segreto 007 all’incorruttibile Jimmy Malone, da Guglielmo da Baskerville al Prof. Jones

Scritto da Marko Durante

Pubblicato il 12/11/2020

L’esistenzialismo magico di Guillermo Del Toro

Feliz cumpleaños, Guillermo! Il 9 ottobre ha compiuto 56 anni uno dei registi più importanti della settima arte contemporanea. Il suo camminare continuamente sul confine tra realtà e fantasia lo rendono uno degli interpreti più autentici della parola “cinema”

Scritto da Edoardo Cappelli

Pubblicato il 14/10/2020

Jordan Peele nel Cinema Contemporaneo

In un mercato bloccato sulle mode, in un'industria che punta al successo sicuro ed immediato, pochi riescono a far conciliare intrattenimento e profondità, genere e autorialità, forma e contenuto. Jordan Peele ci riesce perfettamente, e non c'entra la fortuna

Scritto da Edoardo Cappelli

Pubblicato il 29/09/2020

Ottant’anni d’Argento

Gli anni passano, ma la paura colorata di “argento” che porta il nome Dario, ha per cinquant’anni contraddistinto il cinema italiano e internazionale svecchiando il genere horror

Scritto da Carlo Lock

Pubblicato il 16/09/2020

Il ruggito di Re Vittorio

A vent’anni dalla scomparsa ricordiamo Vittorio Gassman. Sardonico, brillante, cattivo, esibizionista, libero, cinico, intelligente, affabulatore, geniale, immaginifico, omerico. Fu attore.

Scritto da Elena Aguzzi

Pubblicato il 04/07/2020

Vai all'archivio