Recensioni Film

Al Cinema

Encanto

di Jared Bush, Byron Howard
con:

Coloratissimo, sgargiante, caleidoscopico l’ultimo film d’animazione Disney è un musical scoppiettante e ricco di fantasia ed invenzioni grafiche, ma è anche un monito a capire i “diversi” e all’unione della famiglia. Dopo il Pacifico di Oceania e l’Asia di Raya,  ci porta in una Colombia favolistica

Scritto da Gabriella Aguzzi

Pubblicato il 25/11/2021

Al Cinema

Chi è senza peccato

di Robert Connolly
con: Eric Bana, Genevieve O’Reilly, Keir O’Donnell, John Polson, Julia Blake

Un thriller potente, incalzante, che giostra ad arte i colpi di scena. In un paese inaridito dalla siccità ma anche dal vuoto, dalle falsità, dal silenzio e da troppi segreti, una tragedia richiama un vecchio caso irrisolto e ombre dal passato

Scritto da Gabriella Aguzzi

Pubblicato il 11/11/2021

Al Cinema

The French Dispatch

di Wes Anderson
con: Bill Murray, Owen Wilson, Tilda Swinton, Benicio del Toro, Lea Seydoux, Frances McDormand, Timothée Chalamet, Jeffrey Wright, Mathieu Almaric

Un necrologio e 4 articoli sono il contenuto del nuovo film di Anderson, summa del suo stile fumettistico e stralunato. Un piacere per gli occhi, che lascia però un po’ tiepidi.

Scritto da Elena Aguzzi

Pubblicato il 11/11/2021

Al Cinema

Sotto le stelle di Parigi

di Claus Drexel
con: Catherine Frot, Mahamadou Yaffa, Jean-Henri Compère, Richna Louvet

Prendi una notte a Parigi, una notte da invisibili, sotto i ponti della Senna. Prendi una homeless più fortunata di altri, una che un ricovero lo ha trovato, che tutto sommato s’arrangia. Adesso prendi la cattiveria del mondo, il disprezzo per i poveri, la nostra indifferenza. Prendi tutto questo, e mettici dentro la speranza e il coraggio: questo è Sotto le stelle di Parigi.

Scritto da Davide Benedetto

Pubblicato il 25/11/2021

Al Cinema

Un anno con Salinger

Lavorando nell’agenzia letteraria di Salinger la giovane Joanna inizia a rispondere personalmente alle lettere indirizzate all’inavvicinabile scrittore e intanto imparerà a conoscersi e cambiare. Dal romanzo autobiografico di Joanna Rakoff una commedia leggera e una storia di formazione narrata da un’angolazione insolita

Al Cinema

I Molti Santi del New Jersey

Il prequel de I Soprano racconta le famiglie italo americane negli Anni Sessanta e i retroscena della celebre saga. Ne è protagonista Dickie Moltisanti, padre di Christopher e mentore di Tony Soprano. Una goduria per i fan delle Serie TV, per il resto un buon gangster movie


Al Cinema

Zlatan

Il film non racconta l’Ibra campione e si ferma là dove la leggenda inizia. Racconta invece la storia del ragazzo, un immigrato indisciplinato ma dal talento unico, quasi fosse un prequel al suo successo. E lo fa in modo pulito, evitando sia celebrazione che commiserazione.

Al Cinema

Freaks Out

Benvenuti nel mondo dei Freaks di Gabriele Mainetti, favoloso, evocativo, pittorico, materico. Ma anche crudo, ruvido, materiale. Questa è la storia di quattro persone ‘speciali’, mostri da baraccone ma anche eroi combattenti: per le proprie dignità e libertà, e per quella altrui


Al Cinema

The Last Duel

In un Medioevo guerresco tanto aspro quanto ambizioso due amici di un tempo si sfidano in duello mortale rimettendosi al “Giudizio di Dio”. Come in Rashomon gli stessi fatti sono narrati in tre diverse versioni nei tre capitoli che suddividono il film

Al Cinema

La scelta di Anne

Il Leone d’oro della 77 Mostra d’Arte cinematografica è l’opera seconda di Audrey Diwan tratto dal libro autobiografico di Annie Ernaux che racconta l’esperienza dell’aborto clandestino in Francia


In Streaming

Ai Confini del Male

Terzo lungometraggio di Vincenzo Alfieri, liberamente ispirato all’omonimo romanzo di Giorgio Glaviano. Un disperso paesino ai limiti del bosco e l’incubo di un mostro che torna dal passato. Attraverso il genere thriller il regista racconta di famiglie inquiete

Al Cinema

Petite Maman

Presentato in anteprima al concorso “Alice nella Città” al Festival del Cinema di Roma e quindi all'Anteo di Milano alla presenza della regista, l’ultimo lungometraggio di Céline Sciamma indaga il mondo dell’infanzia; il legame con l’età adulta e l’assoluta necessità della comunicazione.


Vai all'archivio