C'è tempo

16/03/2019

di Walter Veltroni
con: Stefano Fresi, Giovanni Fuoco, Simona Molinari

C'è tempo è il primo film di finzione diretto da Walter Veltroni; è  la storia di due fratellastri che non si conoscono fino al giorno in cui muore il loro padre.  Il maggiore è  Stefano, quarantenne precario e immaturo, che vive in un paesino di montagna;  il minore è  Giovanni un tredicenne fin troppo adulto per la sua età.
Stefano, indotto da un generoso lascito, accetta la tutela di Giovanni.
 I due sconosciuti fratelli,  malvolentieri, intraprendono in macchina il viaggio, verso la loro nuova vita; viaggio che, fra diffidenze iniziali e improvvise complicità, si colora a ogni tappa di colori nuovi, d'incontri, d'esperienze formative che li uniranno intimamente.
Walter Veltroni  ha realizzato un piccolo gioiello cinematografico raccontando una gioiosa favola moderna alternando momenti di autentica ironia con momenti di poesia profondamente lieve che restano indelebili nell'animo dello spettatore.
C'è tempo è specialmente un appassionato atto d'amore verso il cinema, struggenti ed emozionanti gli omaggi a Francois Truffaut, Bernardo Bertolucci, Ettore Scola, Valerio Zurlini e Federico Fellini.
Bello, insolito, diretto con sensibilità e delicatezza da Walter Veltroni; affiatati e coinvolgenti gli interpreti  Stefano Fresi, la cantante ed attrice Simona Molinari, l'esordiente Giovanni Fuoco; opera impreziosita dalla partecipazione straordinaria di Jean-Pierre Lèaud, Laura Efrikian, Max Tortora ed Anna Billò,
Suggestiva la colonna sonora composta da Danilo Rea.
Bentornato, Walter Veltroni,  nel magico mondo del cinema.

Voto: 7,5

Ettore Calvello